bambini che non mangiano verdure
Print Friendly, PDF & Email

BAMBINI CHE NON MANGIANO VERDURE

Nell’ultimo decennio si e’ scoperto che mangiare giornalmente 5 porzioni di frutta di 5 colori diversi previene alcuni tipi di malattie. Questo perche’ i vegetali sono ricchi di vitamine e minerali e il colore ne determina la presenza di alcune sostanze piuttosto che altre.

Nelle nostra alimentazione frutta , verdura e legumi non dovrebbero mancare eppure a volte risulta veramente un impresa farli mangiare ai bambini e ad insistere e forzare a volte rischia di far diventare tutto una vera e propria fobia.

Sono svariate le spiegazioni che vengono date a questo comportamento sempre piu’ dilagante: l’educazione alimentare e le cattive abitudini a tavola dei genitori, il mancato contatto con la natura,  fino alla lachanofobia e cioe’ la paura per i vegetali,una forma di autodifesa che si attiva fin dalla nascita nei confronti di fiori e piante potenzialmente velenosi.

 

COME FAR MANGIARE FRUTTA E VERDURA AI BAMBINI

Ricette con frutta e verdura nascosti

Purtroppo non sempre spiegare ai bambini l’importanza del mangiare frutta e verdura puo’ dare dei buoni risultati sopratutto se sono piccoli. Allora dobbiamo adoperarci per abituarli al gusto e non fargli mancare nell’alimentazione vitamine e sali minerali.

Nel mio blog trovi una sezione di “ricette segrete” dedicate ai bambini che non mangiano frutta, verdura e legumi. Dalla pasta al dolce, ricette sfiziose che nascondono tutta la genuinita’ di manicaretti fatti in casa con l’aggiunta di frutta e verdura sapientemente nascosti (pasta fresca ai carciofi, muffin di zucchine e speck, plumcake alle fragole). Piatti buoni e sfiziosi per i bambini e il resto della famiglia.

Frullati

Un’ alternativa per i bambini che non mangiano verdure sarebbero i frullati di frutta freschi. Non abbiamo il tempo di andare e rifornirci giornalmente? Non e’ un problema, perché si può ordinare frutta e verdura direttamente online affidandosi a catene famose come la Coop in versione digitale, che danno la certezza di ricevere sempre prodotti freschi e di buona qualità.

I frullati danno ai nostri bambini una dose massiccia di zuccheri, vitamine e sali minerali. Qui di seguito 5 frullati sfiziosi e buonissimi da poter proporre ai piccoli (ma anche per noi grandi).

I 5 MIGLIORI FRULLATI PER BAMBINI

Frullato energetico

Si parte dal frullato energetico, una delle mie ricette preferite. Questa “bomba” di energia, ideale per i piccoli, può essere preparata combinando il latte di mandorla a carote, mele e noci. La preparazione è alla portata di tutte, ed è anche veloce: basta solamente tagliare a tocchetti le carote e le mele, metterle nel mixer e aggiungere poi gli altri ingredienti. Facile no?

Frullato idratante

Se il vostro bambino non si ferma mai, ama lo sport in ogni sua sfaccettatura ed è sempre in movimento, allora ho un’altra ricetta perfetta per voi: si tratta del frullato a base di cetriolo e prezzemolo, colorato e gustoso, ma anche particolarmente idratante. Per dare una marcia in più al sapore, poi, vi consiglio di aggiungere anche un agrume fantastico come l’arancia.

Frullato anti-influenzale

Il terzo frullato che vi voglio proporre è pensato per l’inverno e per quei malanni che questo porta ogni anno con sé: se vostro figlio è influenzato, ha tosse o raffreddore potete approfittare del mix di zenzero, salvia, carote e arancia. Questo preparato è un vero e proprio toccasana che aiuterà la guarigione di vostro figlio.

Frullato per la concentrazione

Spesso i bambini tendono ad essere smemorati e si distraggono facilmente, per questo alcune volte preparo un frullato per aiutare memoria e concentrazione. La ricetta è tanto semplice quanto nutriente: mirtilli, banana, cannella in polvere e mandorle

bambini tendono spesso ad essere smemorati e a distrarsi per qualsiasi cosa, ed è per questo motivo che ho deciso di darvi una ricetta per un frullato promemoria. Questa formula magica prevede la presenza dei mirtilli, della banana, della cannella in polvere e delle mandorle.

Frullato al cioccolato e frutta

Se dopo questa lista abbiamo capito quanto i frullati alla frutta e alla verdura facciano bene alla salute e alla mente, questi devono anche sapere ingolosire i bambini. E quale ingrediente meglio del cioccolato riesce in questa missione? Preparate un gustoso frullato banana e cacao, vi basterà unirli ad un po’ di latte scremato per avere una bevanda gustosa e al contempo sana.

Bambini che non mangiano verdure? e’ nostro compito educarli ad una buona alimentazione senza arrenderci mai, nel frattempo proponiamo piatti arricchiti con verdure e freschissimi e allegri frullati di frutta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando questo modulo acconsento alla memorizzazione e al trattamento dei miei dati personali da parte del sito web secondo quanto previsto dall'Informativa sulla Privacy.

Letta l'Informativa Privacy fornita dal Titolare, acconsento ad essere aggiornato su tutte le iniziative promozionali e di marketing.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.